ZIRKUS SUITE

 

INTERVENTO DI SALUTO DEL PROFESSOR SEVERINO

 

 

REGISTRAZIONE DI ZIRKUS SUITE

 

Zirkus Suite

(Un peccato di gioventù)

 

Il 17 aprile nella Sala Puccini del Conservatorio di Milano l’Ensemble Consmilano Modern, diretta dal Maestro Alessandro Bombonati, ha eseguito ‘Zirkus Suite’, opera di Emanuele Severino, composta quando aveva 19 anni.

La partitura venne ritrovata per caso anni fa da un redattore di ‘Brescia Musica’ mentre ordinava l’archivio della pianista Roma Ferrari (pubblichiamo l’intervista rilasciata da Emanuele Severino a Renzo Baldo dopo il ritrovamento). ‘Zirkus Suite’ che in origine aveva un altro titolo è stata eseguita due volte al Teatro San Carlino di Brescia e alla ‘Milanesiana’. Il nuovo titolo – ha spiegato nella presentazione Emanuele Severino – sottolinea il clima grottesco che la composizione vuole evocare.

Alla serata, oltre ad Emanuele Severino, è intervenuta la direttrice del Conservatorio Cristina Frosini, il Maestro Alessandro Bombonati, il pianista Giuseppe Modugno, il filosofo Massimo Donà autore di un saggio pubblicato dalla casa editrice Mimesis con accluso il Cd dell’opera; Luca Nolasco della Pro Loco di Copertino che ha contribuito alla pubblicazione del libro e un responsabile della casa editrice che ha pubblicato lo spartito dell’opera.

 

 

Ensemble Consmilano Modern

Alessandro Schiattone flauto

Luca Tognon oboe

Giacomo Piccioni corno inglese

Nicolò Dainelli clarinetto

Pietro Martinoli cornetta

Carlo Golinelli fagotto I

Mario Garavelli fagotto II

Ettore Marcolini marimba

Leonardo Bares timpano

direttore: Alessandro Bombonati

 

LE FOTOGRAFIE DELL’EVENTO

 

RELAZIONE SUL CONCERTO (DI GABRIELE CIVELLO)

 

INTERVISTA A EMANUELE SEVERINO

IL FILOSOFO E LA MUSICA (DI RENZO BALDO)

 

  ARTICOLO SU “L’ESPRESSO” – RICCARDO LENZI

Commenti chiusi